Eucalipto

Eucalipto

Postato da Amministratore Sezione Agricoltura 24 Giugno 2018 19:18 (data) | Meteosat24 | Alertmap | Geovulconologia | Flightradar | Fai datè | Agraria | Actaplantarum | Meteoweb | Biblioteca Vaticana | Tutto Gratis | info@mdesiners.com

Origini
L’eucalipto è un albero sempreverde originario dell’Australia. Lì trova il suo habitat preferito e può raggiungere nell’intero arco vitale l’altezza di 90 metri. L’Eucalyptus globulus è coltivato anche nel Centro e Sud Italia e sfruttato, soprattutto in inverno, per le sue molte proprietà curative naturali. Molto apprezzato è l’olio essenziale di eucalipto, che si ricava dalle foglie di questo albero. I suoi impieghi curativi sono molteplici, anche se per lo più associati alle malattie respiratorie e ai malesseri invernali. Come rimedio naturale si rivela però molto utile anche nei problemi di tutti i giorni, dalla presenza di formiche in casa all’infestazione da pidocchi.

Usi
Tra le sue proprietà più note troviamo l’azione balsamica, espettorante, antinfiammatoria e antibatterica. Uno degli utilizzi maggiori dell’estratto o delle foglie di eucalipto fa riferimento ai sintomi da raffreddamento. Uno di questi è la tosse, il cui trattamento rimanda a uno dei rimedi naturali della nonna per eccellenza: i suffimigi.
Occorrerà tenere in infusione alcune foglie di eucalipto, meglio se accompagnate da alcune di menta, in un contenitore d’acqua bollente. Munirsi a quel punto di un asciugamano, con cui coprirsi il capo, rilassandosi e respirando in maniera lenta e naturale. L’azione balsamica ed espettorante garantiranno una migliore respirazione grazie alla fluidificazione del muco e del catarro presenti all’interno dei polmoni.
Azione balsamica svolta anche sotto forma di tisana naturale. Ne basterà lasciare in infusione circa 3 grammi di foglie secche per 10 minuti, tenendo coperta la tazza o la teiera per evitare che le componenti volatili benefiche vadano disperse nell’aria. Una volta pronto l’infuso “catturatene” i primi fumi con respiri profondi, così da sfruttarne a pieno il potenziale curativo.


Google Ads

Ultimi Articoli


Ultimi Video